sabato 20 settembre 2008

Panbrioche dolce di Paoletta con cioccolato

Questo l'ho fatto ieri, perché avevo voglia di fare colazione con qualcosa di buono....... e scartabellando le ricette archiviate, ho trovato il panbrioche di Paoletta (http://aniceecannella.blogspot.com/) e non ho avuto dubbi .... :-) .....


L'ho assaggiato ancora tiepido ed è un tripudio di bontà ..... soffice soffice come una nuvola ...... un sapore buonissimo .... che altro dire???????? Ancora una volta una ricetta fantastica!!! Paoletta è una garanzia...
Ecco la ricetta che copio dal suo blog:
per il lievitino:
150 gr di farina *
90 gr di acqua
20 gr di lievito di birra
Impastare velocemente e far riposare 50/60 minuti fino al suo raddoppio coperto a temperatura ambiente.
Per l'impasto:
350 gr di farina *
50 gr di acqua
100 gr di burro ammorbidito a temperatura ambiente
2 uova
zucchero da 80 a 100 gr a seconda dei gusti
5 gr di sale
vanillina (io ne ho messe 2)
buccia grattata di 1 arancia e di 1 limone (io ho messo la cioccolata, quindi ho eliminato il limone e l'arancia non l'avevo)
* unire 250 gr di manitoba e 250 gr di 00
Fare un impasto con il resto degli ingredienti e lavorare bene.
Appena il lievitino è pronto metterlo sul tavolo, schiacciarlo bene e tirarlo con le mani, mettere al centro il secondo impasto e lavorarlo per bene, battendo, fino ad amalgamare bene i due impasti (15 minuti).
Mettere il tutto in una ciotola unta di burro e far lievitare per 1 ora e 1/2 - 1 ora e 3/4.
Rovesciare sul tavolo e formare due cordoni lunghi; io ho "provato" a fare questo http://it.youtube.com/watch?v=lcPnB0Sgc-Q&eurl=http://aniceecannella.blogspot.com/ , senza successo....... o meglio, prima della cottura, dopo aver fatto avanti e indietro mille volte dalla cucina alla cameretta per riuscire e rifarlo..., sembrava quasi che ci fossi riuscita, poi ha perso un pò dopo la cottura, nel senso che si vedeva di meno....
Coprire con un panno umido e far lievitare altri 40/50 minuti. Pennellare con delicatezza con un uovo intero sbattuto e cuocere a 200° per circa 30/40 minuti (a me sono bastati 30, anche qualche minuto in meno)




9 commenti:

Paoletta S. ha detto...

Ma bello mikki, e con la cioccolata dev'essere qualcosa di fantastico :))

mikki ha detto...

yessssssssssssssssss!!!!! già finito :-) ciao paoletta .... e, come sempre, grazie!!!

Onde99 ha detto...

Bellissimo!!!! Guarda che i pan brioche sono una droga, quando l'avrai finito sarà triste tornare a fare colazione con le macine!

mikki ha detto...

ciao ondina :-), grazie!! come ho detto è già finito.... adesso mi sto facendo un plumcake.... mah......

Fiorella ha detto...

Ciao mikki, sono ladyv di alf. Ho appena scoperto il tuo blog, troppo bello!!

Sei davvero brava! Mi sa che ti linko subito :-)

Fiorella ha detto...

Ciao mikki, sono ladyv di alf. Ho appena scoperto il tuo blog, troppo bello!!

Sei davvero brava! Mi sa che ti linko subito :-)

mikki ha detto...

grazie fiorella, sono contenta che il blog ti piaccia!!! Ciaoo!!!!

Laura ha detto...

Bellissimo questo panbrioche.
L'ho trovato anche in altri blog e a questo punto mi incuriosisce.
Grazie e complimenti per il tuo blog

mikki ha detto...

grazie laura, complimento anche a te!!! Ho scoperto il tuo blog da poco ed è molto bello!!