venerdì 2 ottobre 2009

Torta di pesche

Oggi sono a casa con febbre alta dovuta ad un'infiammazione da cistite ... fantastico :-( ... Nota positiva, sotto l'effetto della Tachipirina la febbre scende e posso finalmente aggiornare il blog :-). Magari nel fine settimana riesco anche a fare qualcosa per il giochino di Paoletta ....
Questa torta, appena l'ho vista qui, mi è subito piaciuta. Avevo delle pesche da consumare e quindi le ho sostituite alle prugne della ricetta.

Aggiungi immagine
Ingredienti:
Pasta frolla: 300 gr di farina, 150 gr di zucchero, 150 gr di burro, 2 tuorli, 1 cucchiaino di lievito, la scorza grattuggiata di un limone, un pizzico di sale. Ho messo tutto nel robot e ho fatto riposare il tempo della preparazione della frutta e della crema.
Savoiardi o pavesini.
Ripieno: 3 pesche tagliate a pezzi e fatte saltare in padella con lo zucchero di canna.
Crema pasticcera: 250 gr di latte, 2 tuorli, 75 gr di zucchero, 35 gr di farina, 1/2 fialetta di aroma al rum. Preparare la crema sbattendo i tuorli con lo zucchero, aggiungere quindi la farina, mescolare bene con la frusta ed infine unire il latte caldo con la fialetta al rum.

Dopo aver preparato queste cose, riprendere la frolla e stenderla in uno stampo del diametro di 24 cm, mantenendo i bordi alti (io ho messo carta da forno bagnata perché il mio stampo non è apribile).
Mettere la crema pasticcera, i pavesini (nel mio caso) e le pesche.
Adesso preparare il pandispagna montando a lungo 2 uova intere e 60 gr di zucchero, poi aggiungere la farina e mettere il tutto nello stampo sopra le pesche.
Ho messo qualche mandorla spezzettata sopra e infornato a 180° per circa 40/45 minuti.
Secondo me è ottimo, non vedo l'ora di rifarlo anche con altri tipi di frutta.

4 commenti:

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Un torta bellissima! Complimenti e mi raccomando guarisci presto! Buon Fine Settimana Laura

Gunther ha detto...

mi piace molto questa tua torta la trovo originale un ottimo modo per adoeprare le pesche in un dolce prima che finiscano

Sebastiano Landro ha detto...

Questa torta di pesche è bellissima.

Piccipotta ha detto...

bellissima e sicuramente squisita!


Piccipotta
www.amaradolcezza.blogspot.com