lunedì 11 maggio 2015

Crema di robiola in foglie di belga

 
Ricetta presa dal sito del Corriere della Sera
 

2 cespi di insalata belga
gr 350 di robiola
1 pezzetto di zenzero (che purtroppo non avevo...)
succo di 1 limone
4 cucchiai di gherigli di noce tritati grossolanamente
basilico, sale e pepe
Lavare ed asciugare le foglie di belga; tagliare a listarelle le foglie più sottili interne e bagnarle col succo di limone per non farle annerire.
Lavorare in una ciotola con un cucchiaio di legno la robiola, lo zenzero, le listarelle di belga, il basilico spezzettato finemente, sale e pepe, e amalgamare per bene il tutto.
Distribuire il composto nelle foglie di belga e cospargere la superficie con le noci sbriciolate.

5 commenti:

SeV a colazione ha detto...

Mi piace l'idea di queste barchette, magari anche per un aperitivo. Me le segno.
V.

Claudia ha detto...

Che buona la belga!!!! pensa che la compro ed uso esclusivamente per farele insalate di pollo..e invece guarda qui che bell'idea sfiziosa.. smack

mariaidabenussi ha detto...

ma che carine queste barchette ;-) baci, mariaida

Mila ha detto...

bella idea fresca!!!

michela ha detto...

grazie a tutte!