martedì 11 giugno 2013

Fagiolini croccanti

Ho sentito parlare più di una volta di questa ricetta. C'è chi li fa proprio panati (quindi nell'uovo e pangrattato) e fritti, io ho fatto una versione un pò più leggera prendendo spunto da lei, che ringrazio :-)


Ho utilizzato dei fagiolini congelati, li ho levati dal freezer e tenuti a temperatura ambiente 10 minuti. Poi una volta leggermente bagnati dallo scongelamento, li ho passati nel pangrattato condito con sale e pepe, e cotti in forno con un filo d'olio a 200° fino a farli diventari croccanti.

3 commenti:

ELel ha detto...

Uh, grazie a te per avermi preso come spunto!! È una ricetta geniale, vero?

mikki ha detto...

Sono buonissimi!!! Quando li ho fatti non c'era mia figlia, ma sono sicura che quando glieli farò assaggiare li apprezzerà :-)!!!!

Anisja ha detto...

Voglio proprio provarli, nella mia cucina i fagiolini sono poco praticati, forse perchè non li amo tanto :-) forse, cucinati così li rivaluto!!!