domenica 20 febbraio 2011

Rollè di vitello

Nessuna novità per questa ricetta, un semplice rollè di vitello che faccio di solito con le cose che ho in casa.


In questo caso il ripieno l'ho fatto con uno strato di prosciutto crudo , una frittatina, foglie di spinacini e qualche pezzetto di guanciale. Ho quindi legato il tutto (da notare la legatura che faccio io, molto personale ...).
Ho cotto in poco olio per un'ora abbondante, all'inizio a fuoco leggermente alto per creare la crosticina, poi ho sfumato col vino rosso abbassando la fiamma ed infine ho coperto salando leggermente.
Ho fatto questo rollè partendo da un arrosto di vitello intero: l'ho aperto io, quindi la forma risulta un pò irregolare... Ho lasciato raffreddare e ho tagliato a fettine. Infine ho bagnato con il sughetto di cottura.

8 commenti:

Erica ha detto...

sarà anche semplice.. ma io penso che dev'essere buonissimo!!

mikki ha detto...

Grazie Erica, ciao!!!

Pippi ha detto...

semplice ma d'effetto! :-)
ciao
Pippi

marifra79 ha detto...

FArebbe la felicità di casa! Un abbraccio e buonissima giornta

mikki ha detto...

Ciao Pippi, e Marifra79 (la felicità di casa mia sarebbe quella splendida ribollita che ho visto sul tuo meraviglioso blog!!!!!)

Damiana ha detto...

Un rollè ricco,ricchissimo.l'ideale per una bella tavolata in compagnia!!Bravissima!

Mammazan ha detto...

A me sembra invece un piatto di carne adatto ad un menù importante altro che storie!!
Ottimo!

Alessia ha detto...

Ecco una di quelle ricette che piacciono a me..ciao io sono Alessia, passavo di qua curiosando e non ho potuto fare a meno di lasciarti un segno del mio passaggio perché mi piacciono molto le tue creazioni.

Buon 8 marzo

A.