venerdì 5 marzo 2010

Stringozzi al tartufo



Dal blog di Paoletta , gli stringozzi preparati con albumi e il doppio del loro peso di farina 00 ... OTTIMI E VELOCISSIMI!
In questo caso, ho fatto scaldare in una padella olio evo, 1 spicchio d'aglio e un pezzettino piccolo di alice sott'olio. Un minuto, giusto il tempo di insaporire e far sciogliere l'alice, poi ho aggiunto un pò di salsa al tartufo; amalgamare bene e condire gli stringozzi.

7 commenti:

sandramilù ha detto...

Bè che dire....saranno anche veloci ma l'aspetto è davvero invitante e sono sicura che anche in cucina si sarà sprigionato un profumino davvero delizioso!!!

complimenti!!!

sandra

Micaela ha detto...

buonissimi!!! immagino il profumino!

Luciana ha detto...

Dall'aspetto sono ottimi e per me che vado sempre di fretta (chi non lo è al giorno d'oggi???) sono l'ideale perchè sono anche veloci...complimenti...Luciana

Giuky ha detto...

semplici da fare e da mangiare..:)ne vorrei tanto una porzione..:D

sorbyy ha detto...

Che prelibatezza!!!
Un piattino degno di un re!
Ciao

Federica ha detto...

facili, veloci e buonissimi!

mikki ha detto...

ciao a tutte!!! scusate, ma questo periodo latito .... baciiii