domenica 28 novembre 2010

Zuppa di farro e fagioli

In questa giornata di pioggia e freddo, niente di meglio di una zuppa calda ...

La ricetta l'ho presa dal blog di Paoletta, leggermente riadattata a quello che avevo in casa.
Ho fatto un leggero soffritto con un trito di sedano/carota/cipolla, uno spicchio d'aglio, una fetta di guanciale a pezzettini e un pò d'olio: poi ho unito qualche foglia di salvia, di basilico, mezzo barattolo di fagioli borlotti (di cui 2/3 frullati), un cucchiaio di concentrato di pomodoro; ho aggiunto l'acqua e lasciato sul fuoco una decina di minuti.
Ho quindi versato il farro, circa 240 gr, e ho lasciato cuocere 30 minuti, come scritto sulla scatola.
Ho versato nel piatto di coccio e aggiunto pecorino grattuggiato e un filo di olio bono.

5 commenti:

Puffin ha detto...

Buonissima!!!! l'adoro ^__^

manuela e silvia ha detto...

Calda e ricca come lo richiede la stagione! perfetto primo piatto con questo tempo freddo e piovoso!
baci baci

Luciana ha detto...

Ciao, con il freddo che fa oggi qui da me una bella zuppetta sarebbe proprio l'ideale...la tua ha un aspetto buono e genuino!!! un abbraccio e buona Domenica :)

Ely ha detto...

che spettacolo! io adoro le zuppe :-))))

mikki ha detto...

Ciao a tutte! Le foto che faccio non redono giustizia alla bontà del piatto ... Io ve la consiglio, è buonissima! Bacii!!